Tra i chiostri dell’Umanitaria a Milano il saluto della Toscana all’Expo con il vino e le eccellenze del territorio. La festa proseguirà sino al 1° novembre con degustazioni ed eventi

La Toscana saluta Expo e Milano con tutte le sue eccellenze. Sino al primo novembre, nella cornice dei chiostri dell’Umanitaria di Milano, in via Daverio 7, sarà possibile scoprire i prodotti di 19 dei più rappresentativi, 14 legati al vino e cinque agroalimentari. Durante Any Taste of Tuscany, l’evento finale del Fuori Expo della Regione Toscana, ci sarà un susseguirsi di eventi, come degustazioni, corsi e spettacoli. Tutto studiato per promuovere le eccellenze enogastronomiche di questa regione.

Nel winebar si svolgeranno pranzi, cene e aperitivi con protagonisti i vini del territorio e i piatti tipici della tradizione. Il tutto sarà condito da buona musica, metre la serata del 31 sarà dedicata ad HalloWine, dove musica e vino si mesceranno per una “paurosa” festa.

Un ultimo saluto a Milano da parte delle eccellenze della Toscana

Ma le possibilità di conoscere i prodotti toscani non si fermano qui. Ci saranno degustazione dei vini dei concorsi presenti, showcooking con lo chef Paolo Gori e del critico enogastronomico Leonardo Romanelli, un gioco con assaggi di olio extravergine di oliva. Per chi volesse approfondire la conoscenza su come si realizzano i piatti tipici della Toscana può prendere parte al corso di cucina della Pappa Academy e realizzare una pappa al pomodoro da gustare assieme ad altre prelibatezze in degustazione come prosciutto, finocchiona e pane a lievitazione naturale.

I più golosi troveranno prodotti per il loro denti durante il brunch toscano che sarà intervallato dall’assaggio delle cruditè dei macellai toscani e dalle degustazioni guidate dei vini, come quella del giornalista Daniele Cernilli.

Si tratta di giorni intensi a Any Taste of Tuscany, immersi nei sapori e nei profumi della Toscana. Un viaggio per scoprirla senza lasciare Milano, ma che può essere il preludio a un viaggio reale tra le colline toscane.

Elenco Consorzi partecipanti

  • Consorzio Brunello di Montalcino
  • Consorzio Chianti Colli Fiorentini
  • Consorzio Chianti Rufina
  • Consorzio della Denominazione San Gimignano
  • Consorzio di Tutela Bianco di Pitigliano
  • Consorzio Montecucco
  • Consorzio a Tutela del Morellino di Scansano
  • Consorzio Valdarno di Sopra
  • Consorzio Vini Maremma
  • Consorzio Vino Chianti
  • Consorzio Vino Chianti Classico
  • Consorzio Vino Nobile
  • Consorzio Vino Orcia
  • Consorzio Vini Cortona
  • Consorzio di Tutela della Finocchiona
  • Consorzio del Prosciutto Toscano
  • Consorzio di Promozione e tutela per il Pane Toscano a lievitazione naturale
  • Consorzio Olio Dop Chianti Classico
  • Consorzio per la tutela dell’Olio extravergine di oliva Toscano Igp