Il Birrificio Angelo Poretti protagonista al Premio Cerevisia 2015 con Selezione Angelo Brown Ale e la 10 Luppoli, la birra pensata per Expo

Si è svolta pochi giorni fa a Expo la premiazione del Premio 2015, il concorso annuale organizzato dal Banco Nazionale di Assaggio delle Birre (Banab) pensato per promuovere il consumo di birra di qualità e per premiare le eccellenze italiane. Per partecipare al Premio Cerevisia è necessario essere un birrificio con impianti produttivi di proprietà e sede legale situati sul territorio italiano. Obiettivo di questo concorso è quello di valorizzare le birre italiane, provenienti dai diversi ambiti territoriali, selezionando e indicando le migliori birre di qualità. Il premio si suddivide per tipo di fermentazione (alta o bassa) e per aree geografiche (nord, centro, sud e isole). Vengono premiate le tre migliori birre classificate sulle basi delle votazioni espresse da una giuria di degustazione che opera con il metodo del Panel test e in base a un apposita scheda sensoriale.

Un premio pensato per premiare le eccellenze italiane nel campo della birra

L’unica realtà che ha ottenuto due premi è il Birrificio Angelo Poretti, che fa parte del Guppo Carlsberg, che ha vinto la categoria Alta Fermentazione per il Nord Italia con Selezione Angelo Brown Ale. Si tratta di una birra scura, caratterizzata da una schiuma persistente, dal profumo di liquirizia e dalle note di cacao e caffè. La seconda birra premiata del Birrificio Angelo Poretti è la 10 Luppoli che è arrivata seconda nella categoria Bassa Fermentazione Nord Italia. Questa birra è stata pensata per Expo, dove il Birrificio è la “Birra Ufficiale di Padiglione Italia”, ed è caratterizzata per l’uso di 10 luppoli, tutti di tipo aromatico, e per una seconda rifermentazione in bottiglia, come gli spumanti, dei quali utilizza il lievito.

«Siamo molto felici di ricevere questo premio – afferma Alberto Frausin - Amministratore Delegato di Carlsberg Italia – che riconosce la qualità, la storicità e la territorialità dei nostri prodotti qui a Expo 2015 dove, con la nostra Piazzetta della Birra, ci sentiamo come a casa visto che siamo stati scelti da Padiglione Italia per rappresentare l’eccellenza birraria italiana in veste di Birra Ufficiale di Padiglione Italia. Voglio ringraziare i nostri Mastri Birrai che con la loro bravura e continua ricerca di innovazione hanno saputo creare birre eccezionali in grado di distinguersi in questa importante competizione».

Vincitori Premio Cerevisia 2015

Categoria Alta Fermentazione

Nord Italia:

1° Birra Angelo Brown Ale del Birrificio Angelo Poretti (Lombardia)
2° Birra Sayamè Blonde Ale del Birrificio SOGNANDOBIRRA SRLS (Veneto)
3° Birra Nora del Birrificio Baladin (Piemonte)

Centro Italia:

1° Calibro 7 del Birrificio Fabbrica della Birra Perugia (Umbria)
2° Birra Fiera del Birrificio Birra dell’Eremo (Umbria)
3° Birra Reale del Birrificio Birra del Borgo (Lazio)

Sud Italia e Isole:

1° Birra Aura del Birrificio Irias (Sicilia)
2° Birra Marinette del Cantirrificio Vittoria (Sicilia)

Categoria Bassa Fermentazione

Nord Italia:

1° Birra Altinate del Birrificio Antoniano (Veneto)
2° Birra 10 Luppoli del Birrificio Angelo Poretti (Lombardia)

Centro Italia:

1° Birra Roma Ambrata del Birrificio Birradamare (Lazio)
2° Birra Cocca mia! La bionda del Birrificio Mulino dei Bianchi

Sud Italia e Isole:

1° Birra Premium Lager del Birrificio Semedorato (Sicilia)

Menzione Speciale Birra dell’anno

1° Birra Selezione IPA del Birrificio Mastri Birrai Umbri (Umbria)
2° Birra Epic del Birrificio Oxiana (Lazio)