Un mese di musica e degustazioni tra le cantine della Franciacorta assieme a musicisti e attori che renderanno indimenticabili queste serate primaverili

Cosa c’è di più inebriante che farsi travolgere dalle bollicine di ottimi Franciacorta in piacevole compagnia durante una serata di primavera? Se poi si aggiungono come cornice una tenuta di campagna e nell’aria, a risuonare, le note del pianoforte di Luis Bacalov, allora si ha il mix perfetto per ottenere una serata indimenticabile.

Tutto questo si può avere Festival “Note di Franciacorta” – ideato dal Consorzio Franciacorta in collaborazione con LeXGiornate – avrà come protagoniste sette cantine con altrettanti concerti nei quali vino e musica si fonderanno in una miscela pensata per appagare tutti i sensi. L'offerta culturale è ampia e riguarda sia concerti, sia performance teatrali: dall’8 maggio sino al 29 maggio il territorio di Franciacorta si trasformerà in un grande palcoscenico.
Aprirà l'8 maggio la rassegna il pianoforte di Luis Bacalov che assieme alla voce di Anna Maria Castelli racconterà “La meravigliosa avventura del Tango” da Guido Berlucchi & C. a Borgonato di Corte Franca (BS). Il giorno dopo sarà il momento di “Assaggi d'autore. Racconti in bottiglia”, uno spettacolo musicale dove al pianoforte ci sarà Alessandro Costantini e sul palco gli attori Barbara Pizzetti e Daniele Squassina. La serata si terrà nella tenuta Antica Cantina Fratta a Monticelli Brusate (BS). Gli stessi protagonisti, tranne che al posto di Daniele Squassina ci sarà Alessandro Mor, faranno nella cantina Bellavista, ad Erbusco (BS), lo spettacolo “Assaggi d'autore. Satèn e Pas Operé. L'amonia degli opposti” il 22 maggio. Il calendario prevede il 13 maggio un concerto al pianoforte di Enrico Pieranunzi alla cantina Ca' del Bosco a Erbusco (BS), un “Piano duel” con Cyrylle Lehn e Alessandro Costantini il 16 maggio all'Azienda Agricola Vezzoli Ugo a San Pancrazio di Palazzolo (BS). Il 23 maggio, invece, Alessandro Costantini, Barbara Pizzetti e Silvio Gandellini saranno protagonisti dello spettacolo “Assaggi d'autore. Enoteca letteraria” da Barone Pizzini a Provaglio d'Iseo. La manifestazione “Note di Franciacorta” sarà chiusa dal concerto-lettura “La puerta del vino” che vedrà al pianoforte Daniele Alberti alla distilleria Borgo Antico San Vitale a Borgonato di Corte Franca (BS). Tutte le serate avranno inizio alle 21.15, tranne l'ultima che inizierà alle 20.00.

Ogni spettacolo sarà preceduto da una degustazione degli spumanti prodotti dalla cantina ospitante che inizierà alle 20.30, tranne la prima serata quando le bottiglie saranno aperte al termine. L'ultimo spettacolo, invece, sarà preceduto da una visita guidata che inizierà alle 19.15.