A La Scamuzza hanno scommesso sulla flessibilità e adattabilità del Grignolino e hanno dato vita a Lemieperle, uno spumante rosé metodo classico

Veronelli ha dato un nome a questo vino: l’anarchico testabalorda. Un vino particolare il Grignolino, tipico del Piemonte, un rosso che fa dei suoi tannini il suo punto di forza. Ma c’è qualcuno che ha voluto andare oltre il colore e la tradizione: Laura Zavattaro, della azienda vitivinicola La Scamuzza di Vignale Monferrato (Al), ha voluto usare questa uva per fare un metodo classico.

La prima produzione è stata 34 mesi sui lieviti

Questo spumante nasce da un desiderio di Laura fare qualcosa di diverso, un vino importante, da dedicare alle figlie. Da qui il nome: Lemieperle. Sono solo 1221 bottiglie da 75 cl e 100 magnum la prima produzione di questo particolare spumante che ha una piacevole sfumatura di rosa. Una scommessa vinta assieme al marito Massimo e all’enologo Mario Ronco.

«Volevo un vino importante da dedicare alle mie due perle, le mie figlie Carlotta e Matilde – dice Laura – Negli anni ho investito sul Grignolino e così che, insieme a mio marito Massimo e al mio enologo Mario Ronco, abbiamo pensato a una bollicina metodo classico. Per me, è un esperimento perfettamente riuscito. La prima vendemmia è del 2012: è stato 34 mesi sui lieviti, ma la nostra idea è di lasciarlo anche di più. Ora mi piacerebbe pensare a un vino da dessert con uve autoctone del Monferrato».

L’atmosfera a La Scamuzza è stata allietata da un lieto evento, nella scuderia è nata una puledrina che è stata battezzata: Cuvé Rosé. Se avrà una personalità frizzante come Lemieperle darà soddisfazioni ai proprietari di questa cantina. La Scamuzza è nata nel 1971, oggi ha 4 ettari a vigne e produce circa 15mila bottiglie. Cavallo di battaglia il Tumas, Grignolino che viene messo in commercio dopo tre anni di affinamento in cantina, affiancato dagli altri purosangue: il Baciamisubito, una Barbera del Monferrato, Vigneto della Amorosa, una Barbera del Monferrato Superiore, e un Monferrato Rosso Bricco San Tomaso.