Apre Golositalia alla Fiera del Garda, dal 27 febbraio al 1° marzo in mostra il meglio dell’enogastronomia. Con Aliment un spazio per professionisti

È tutto pronto per la quinta edizione di Golositalia, la fiera dedicata alle eccellenze italiane, che si terrà alla Fiera del Garda di Montichiari (Brescia) dal 27 al 1° marzo. Molte le novità quest’anno, la prima e più importante è il “gemellaggio” con Aliment, manifestazione che presenta al pubblico le attrezzature professionali. Altra novità è il titolo di Fiera Internazionale, un riconoscimento dato dalla Regione Lombardia e dalla presenza di espositori provenienti dall’estero. Ci sarà la pasticceria siriana, ma senza glutine, le ostriche del Mar Cantabrico, i prosciutti Patanegra e Jamon Iberico, la birra artigianale di Malta e una delegazione della Camera di Commercio di Budapest che proporrà vini e cibo da strada ungherese.

Un ricco calendario di eventi per tutti i visitatori

Golositalia & Aliment propongono un calendario ricco di incontri e appuntamenti per soddisfare gli oltre 70mila visitatori previsti. Se la prima edizione aveva circa 100 espositori, questa ha numeri molto più importanti: 620 espositori, 5 padiglioni e 6 aree tematiche (food, wine, beer, bio-vegan-gluten free, professional technology & restaurant, e franchising).

«Questa è la dimostrazione – spiega Mauro Grandi, ideatore e direttore di Golositalia – che gli eventi fieristici ancora oggi funzionano quando sanno aggiornarsi e rinnovare la propria proposta. Il particolare format di Golositalia & Aliment infatti, unico tra gli eventi dedicati al cibo in Italia, riesce a coniugare l'interesse degli operatori di settore con quello del grande pubblico».

I visitatori potranno trovare nel ricco calendario di seminari, corsi, degustazioni e dimostrazioni qualcosa di sicuro interesse. Si spazia dalla cucina e pasticceria salutistica alla alimentazione consapevole, dal marketing alla fotografia del cibo, e di molto altro ancora.

Si potrà assistere alle fasi finali di tre concorsi: il Trismoka Challenge, tappa ufficiale del Campionato Italiano Baristi Caffetteria, il Più Goloso, gara di pasticceria che ha come giudice Iginio Massari, e La Stella della Cucina senza Glutine, dove i concorrenti dovranno preparare un pasta fresca ripiena senza glutine e senza lattosio.

Da sabato 27 febbraio a martedì primo marzo sarà possibile visitare la manifestazione, inoltre, durante le prime tre giornate sarà anche possibile cenare in fiera, visto che l’orario di chiusura è alle 22. Martedì, invece, chiuderà di battenti alle 19. L’ingresso è di 7 euro, gratuito per operatori del settore preregistrati, bambini sino a 10 anni e disabili. Per le scuole è previsto un ingresso ridotto a 5 euro. Il biglietto di Golositalia permette di entrare gratis nei musei di Montichiari.