Arrivano dallo Speyside i duo nuovi whisky firmati Glen Grant invecchiati 12 e 18 anni, due single malt per entrare nella fascia alta di questi prodotti

Il whisky non è un prodotto italiano, ma è un prodotto amato dagli italiani, ma non solo da loro. Per soddisfare la richiesta di distillati di fascia alta, capaci di donare sensazioni particolari, Glen Grant presenta due nuovi prodotti: Single Malt 12 Year Old e Single Malt 18 Year Old.

Per produrli sono utilizzati gli stessi strumenti di oltre un secolo fa

Due whisky invecchiati, due single malt di qualità che si posizionano in quella che viene chiamata fascia premium. Queste nuove bottiglie sono anche le prime prodotte con il nuovo logo che caratterizzerà Glen Grant. Questi nuovi whisky della regione dello Speyside, che dona da sempre prodotti morbidi e dai profumi delicati, senza le note di affumicato caratteristiche di quelli Islay. Sono prodotti utilizzando ancora il sistema di alambicchi e speciali purificatori messo a punto da James Grant, nipote del fondatore, una tecnica tradizionale che rendono unici questi prodotti.

Il Glen Grant 12 Year Old è un single malt capace di avvolgere il palato con note di caramello e di torta di mele, con profumi che richiamano la frutta, con punte di mandorla e agrumi. Il finale è persistente, con le note fruttate che lasciano spazio a un accenno di spezie. Un whisky da assaporare con calma.

Anche il Glen Grant 18 Year Old è un prodotto da gustare tranquilli. Trascorre i suoi 18 anni di invecchiamento dentro botti di quercia che alla fine gli donano un piacevole aroma floreale. È un whisky complesso e di struttura, che in bocca dona note di vaniglia, caramello e uva passa. Di lunga persistenza, lascia un finale leggermente speziato.

«Siamo lieti di lanciare questi nuovi whisky premium – ha dichiarato Dennis Malcolm, master distiller di Glen Grant – Glen Grant ha investito in modo significativo per soddisfare la crescente richiesta, da parte del pubblico, di whisky pregiati dal sapore corposo. Siamo certi che, grazie alla qualità unica dei prodotti e alla nostra storia, i nuovi whisky riscontreranno grande successo».

Questi due nuovi prodotti della distilleria scozzese vanno ad affiancare il classico Glen Gran 5 Year Old, il più semplice da bere, fresco e fruttato, e il più invecchiato Glen Grant 10 Year Old, che ha un gusto persistente caratterizzato da un retrogusto di mandorla. Tutti questi whisky sono prodotti utilizzando l’acqua delle Highlands scozzesi, malto d’orzo e lievito, un processo che da molti secoli dona al mondo un prodotto unico e inconfondibile.