Da Frie 'N' Fuie e VesYouVio si possono provare sessanta ricette originali per uno street food di qualità che esalta i prodotti tipici campani

Quando senti in bocca il sapore dolce, lattiginoso e, insieme, sapido della bufala, mentre risuonano le note di «Napul’è» di Pino Daniele, capisci cosa ti perdi a mangiare anonime mozzarelle. Street food gourmet e fritto di qualità. Questo vuole essere Frie 'N' Fuie (friggi e scappa) e VesYouVio, un unico locale di 55 metri quadri, ma con una doppia anima, che apre a Milano, in via Spontini.

Fritto gourmet con prodotti di qualità come la mozzarella di bufala fresca

«Frie 'N' Fuie non è il classico fritto – spiega Vincenzo Di Fiore, uno dei quattro soci del locale e food manager – Unisce la maestria del fritto napoletano alle eccellenze italiane. Materie prime come mortadella di Bologna, olive di Gaeta, baccalà alla vicentina, utilizzate in ricette esclusive e in sessanta referenze originali. Facciamo, per esempio, frittatine di pasta alla genovese, alla carbonara, polpette di baccalà alla vicentina o di mortadella, alla nduja, pizze fritte. Per i meno golosi – specifica – VesYouVio, Neapolitan Chic Food Restaurant, è un laboratorio di cucina campana e mediterranea. Vuole essere un bufalo bar, centrato sul prodotto, non solo come mozzarella, ma anche come carne, che arriva da un consorzio di allevatori salernitani. E anche come pizza «a portafoglio» (margherita, marinara, salsiccia e friarielli), piegata in quattro, come un tovagliolo, per poterla consumare anche come street food. Veloce e da asporto, un po’ più piccola rispetto a quella normale e con ingredienti gourmet. Dodici ore di levitazione, ingredienti di qualità, come il pomodorino del piennolo del Vesuvio rosso o giallo (la nostra azienda è di San Sebastiano al Vesuvio)».

La pizza a portafoglio sarà disponibile però nel prossimo locale, che aprirà a Milano presso la Torre Velasca, il 10 marzo. Per il rispetto di aziende che già operano in via Spontini, fa sapere Di Fiore. «Entro l’anno apriremo otto locali a Milano con i due brand – annuncia – Abbiamo anche l’intenzione di aprire a Londra, Madrid, Barcellona e Berlino con altri partner. Parteciperemo, poi, a un bando in Kazakistan dove vogliamo proseguire l’esperienza dell’Expo. Siamo, infatti, partiti dall’Esposizione di Milano, dove ci siamo presentati con un progetto di street food puro, fritto e pizza con delle Apecar».

Difficile scegliere tra le offerte di Frie 'N' Fuie o di VesYouVio. Da una parte gustose polpettine, come con timballo di pasta ai funghi, zeppoline, mozzarelle in carrozza, frittatine, arancini, crocchè, pizza fritta, cuoppo di mare, montanara declinate in molteplici ricette. Dall’altra autentiche delizie come la provola affumicata, la ricotta, la stracciatella o la mozzarella di bufala campana che arriva freschissima. E che trovano sapienti abbinamenti con la carne di bufala, salsiccia affumicata, friarielli (le infiorescenze della cima di rapa).

«Compriamo la mozzarella di bufala – spiega Di Fiore – a Caiazzo, nord della Campania, quasi basso Lazio, da un caseificio che produce latte biologico e ci fa il prodotto Dop in esclusiva. La mozzarella in genere viene fatta di notte: il caseificio la produce la mattina apposta per noi. E arriva a Milano in 12 ore. È la mozzarella che arriva in meno tempo possibile su tutta Milano da quando viene preparata».

I prodotti, freschissimi, utilizzano materie prime di qualità, niente conservanti o additivi, niente olio di palma. La frittura è leggera, con l'uso di due terzi di olio di girasole e un terzo di olio di olio di oliva (peccato aver rinunciato all’extravergine). Nell’offerta anche diverse referenze vegetariane e vegane.

I tempi sono rapidissimi, con il prodotto pronto in un solo minuto e mezzo di attesa. Prezzi abbordabili perché, altro punto, il fritto è popolare e democratico. «Il progetto nasce da una passione, con l’idea che il cibo è per tutti – sottolinea Vincenzo Di Fiore – Per fare cibo di qualità, in una zona centrale, e che costi poco, deve diventare street food gourmet, con radici campane».

Da VesYouVio si potranno provare, inoltre, quattro tipologie di panini gourmet: il Cilentano, con mozzarella di bufala, melanzana, salsa di pomodoro, basilico e olio in pane casereccio; l'Italiano, con salsiccia di bufalo campano, friarielli, provola affumicata, tarallo napoletano sbriciolato e ketchup balsamico bio e glutenfree in pane “casereccio”; Tropea, con hamburger di bufalo, burrata di bufala campana e cipolla di Tropea in agrodolce in pane pizza; l'Irpino, con salame di bufalo campano, tartufo nero, ricotta di bufala in pane casereccio.