La Franciacorta indossa gli abiti estivi per farsi conoscere durante giugno con il Festival d’Estate, eventi per tutti legati dalla passione per il vino

L’appuntamento è da segnare sul calendario per tutti coloro che hanno una predilezione per gli spumanti. Il prossimo 17 e 18 giugno ci sarà il Festival d’Estate in Franciacorta. Tra le novità dell’edizione 2017 c’è Aspettando il Festival d’Estate, un percorso di avvicinamento che inizia il 2 giugno per concludersi il 16 giugno.

Le bollicine dei Franciacorta accompagneranno i partecipanti agli eventi in programma

Con Aspettando il Festival si saranno molti appuntamenti dedicati arte, cultura, enogastronomia, sport e natura. In collaborazione con il Fai - Delegazione di Brescia sarà organizzato il primo fine settimana, dal 2 al 4 giugno. Sarà l’occasione per visitare alcuni dei più affascinanti luoghi della Franciacorta, molti dei quali inaccessibili al pubblico durante l’anno.

Il fine settimana successivo, 10 e 11 giugno, sarà lo sport a essere protagonista. Gli sportivi potranno scegliere se camminare o andare in bicicletta lungo gli itinerari proposti, naturalmente con tappa in cantina per terminare con una degustazione di vini e prodotti tipici. Domenica 11 si terrà la Pedalonga, una pedalata enogastronomica tra la Franciacorta e il Lago d’Iseo.

Il clou del Festival d’Estate ci sarà il fine settimana del 17 e 18 giugno, quando tutta la Franciacorta sarà costellata da innumerevoli iniziative. Le cantine e le distillerie saranno aperte per accogliere i visitatori e fargli scoprire il mondo del metodo classico, con degustazioni guidate in abbinamento con i prodotti tipici del territorio. Ogni cantina creerà un mini evento, ma tutte con l’obiettivo d’arrivare a sera quando ci sarà un grande evento distribuito che coinvolgerà tutti: cantine, ristoranti, agriturismi, winebar della Strada del Franciacorta dove ognuno proporrà un personale Menu Festival, realizzato solo con i prodotti del territorio.

Domenica 18, invece, sarà una giornata particolare: appuntamento a Palazzo Monti della Corte di Nigoline di Corte Franca che ospiterà tutti i protagonisti della Franciacorta per un raffinato pic nic d’autore con un pool di chef locali e ospiti che avranno come compito quello di creare i migliori abbinamenti tra piatti, realizzato con prodotti locali, e i Franciacorta. I partecipanti si distribuiranno tra il parco secolare e le vigne. Alle ore 18.00 prenderà il via l’aperitivo e a seguire la festa finale. A fare da filo conduttore gli spumanti che saranno presenti in banchi di degustazione ad hoc.

Il calendario di tutti gli eventi, con le indicazioni e i prezzi dei biglietti per le degustazioni e la giornata di domenica sono disponibili online. Per chi viene da fuori sono stati preparati degli speciali pacchetti turistici.