Il prossimo fine settimana a Scanzorosciate si terrà l’11ª edizione della Festa del Moscato di Scanzo per celebrare la più piccola Docg italiana

Il mese di settembre chiude la bella stagione e in questo periodo in tutta Italia è un susseguirsi di eventi e sagre che hanno come protagonisti il meglio che il nostro Paese può offrire. Come la Festa del Moscato di Scanzo, giunta alla 11ª edizione, che da giovedì 8 a domenica 11 settembre celebra questo vino con un mix tra gastronomia, arte, musica, divertimento e sport.

Un matrimonio ben riuscito tra gastronomia, arte, musica e sport

Tutto è pronto a Scanzorosciate, in provincia di Bergamo, per far conoscere a tutti le caratteristiche del vino Moscato di Scanso e delle altre eccellenze prodotte nelle colline scanzesi. In degustazione si potranno trovare, oltre ad altri vini, miele, olio, formaggi, prodotti da forno e il nuovo gelato artigianale al Moscato di Scanso.

Il Moscato di Scanso è un vino passito ed è la Docg più piccola d’Italia, oltre a essere l’unica della bergamasca, che si ottiene dalle uve Moscato coltivate nelle colline scansezi. Un vino importante, dalla produzione limitata, che si presta a essere bevuto sia da solo, come vino da meditazione, sia accompagnando dei dolci o dei formaggi erborinati e non solo. Abbinamenti che potranno essere provati durante la Festa.

Il calendario della manifestazione è ricco di appuntamenti per tutti i gusti, in particolare per i gourmet ci saranno diversi momenti realizzati in collaborazione con Slow Food Bergamo. Saranno dei laboratori del Gusto su olio, miele, cioccolato e formaggi. Il Moscato di Scanzo sarà protagonista anche tra i fornelli durante due show cooking tenuti da Francesco Gotti e Gaetano Ragunì, due chef della Nazionale Italiana Cuochi.

Domani 11, inoltre, si terranno le tradizionali camminate guidate lungo la Strada del Moscato. Si potranno così scoprire i luoghi dove nasce questo vino e non solo. Per gli sportivi si terrà, sempre domenica, un trial agonistico di 20 km tra le colline, vigne e cantine. Per le famiglie ci sarà una versione più tranquilla.

Un appuntamento ormai tradizionale per i bambini è la gara di pigiatura, mentre la novità assoluta sarà la presentazione del Mosgatto, la mascotte ufficiale della festa, che sarà presente in carne, ossa e pelliccia.

Per il secondo anno la Festa del Moscato di Scanzo incontra l’arte, sempre in collaborazione con l’Associazione Sotto Alt(r)a Quota, durante i giorni della manifestazione Rosciate diventerà una galleria d’arte con disegni, sculture, installazioni e molto altro ancora. Saranno presenti 15 artisti provenienti da tutta Italia.

Un evento completo: nei giorni di festa non mancheranno momenti con la musica e con il cabaret, oltre a ospiti provenienti dal mondo dello sporto e dello spettacolo.

 

Programma completo della festa

Giovedì 8 settembre
19.00 – Apertura area ristoro principale
20.00 – Apertura casette degustazioni, area ristoro km0 e ristoro degli orti
– Apertura area verde scuole: fattoria, zona bimbi, gioco del Tóncc
– Apertura mostra di modellismo dei Picchiatelli e installazioni artistiche a cura di Sottoalt(r)aQuota (oratorio)
21.00 – Spettacolo comico con Pucci “I tabù del proprio io” in piazza Alberico 22.30 –Tributo ai Pink Floyd con gli “Shine On Project” in Piazza Alberico
Altri ospiti musicali:
21.00 - Elisa Mariani unplugged (area scuole) | Helpless (area km0) - Giù il cappello (piazza degli Orti)
Corsi e laboratori su prenotazione ():
21.00 – Laboratorio “Il miele e il suo mondo” a cura
dell’Az. Agricola Martellini Damiano (area scuole)

Venerdì 9 settembre
19.00 – Apertura area ristoro principale
20.00 – Apertura casette degustazioni, area ristoro km0 e ristoro degli orti
– Apertura area verde scuole: fattoria, zona bimbi, gioco del Tóncc
– Apertura mostra di modellismo dei Picchiatelli e installazioni artistiche a cura di Sottoalt(r)aQuota (oratorio)
21.00 – Il Moscato di Scanzo incontra Mario Poletti, il grande skyrunnerbergamasco che ha stabilito il nuovo record di percorrenza del Sentiero delle Orobie; con lui saranno ospiti della Festa alcuni giocatori dell’Atalanta e della Foppapedretti Volley.
22.00 – Concerto di musica pop/rock internazionale con i “3ndy” in P.zza Alberico
Altri ospiti musicali:
21.00 – Soul food (area scuole) | MPB (area km0) | Steam Train Band (piazza degli Orti)
Corsi e laboratori su prenotazione ():
21.00– Laboratorio “L’olio che esce dal frantoio è sempre extra-vergine?” a cura dell’Az. Agricola Il Castelletto (area scuole)

Sabato 10 settembre
15.00 – Apertura casette degustazioni, area ristoro km0 e ristoro degli orti
– Apertura area verde scuole: fattoria, zona bimbi, gioco del Tóncc, esibizioni e prove di tiro con l’arco con la Compagnia dell’Arco
–Apertura mostra di modellismo dei Picchiatelli
e installazioni artistiche a cura di Sottoalt(r)aQuota (oratorio)
– Apertura postazione Scherma Bergamo dove tramite dimostrazioni ed esibizioni tutti potranno assistere a vari assalti di scherma e potranno salire in pedana! (piazza degli Orti)
15.15 – Partenza sfilata del Palio del Moscato
16.00 – Arrivo del corteo nel borgo e svolgimento del Palio del Moscato
18.00 – Flashmob con brindisi al cielo e riprese aeree in Piazza Alberico
18.30 – In teatro momento istituzionale Terre del Vescovado, Progetto ERG con show-cooking di Francesco Gotti (su invito)
19.00 – Apertura area ristoro principale
21.00 – Concerto musica italiana con gli “Adrenalina” in Piazza Alberico
Altri ospiti musicali:
18.00 – Heart’s music (area scuole)
20.00 – Giannissime – Tributo a G. Nannini (area km0)
21.00 – Preludio (piazza degli Orti)
Corsi e laboratori su prenotazione ():
15.00 – “CONOSCERE IL SALE: un percorso affascinante nel mondo dell'oro Bianco, alla riscoperta delle sue innumerevoli declinazioni con Miriam Prandi (area scuole)
17.00 –LABORATORIO DEL GUSTO con Slow Food Bergamo “Moscato di Scanzo e formaggi erborinati” (area scuole)

Domenica 11 settembre
8.30 – Partenza camminate guidate lungo gli itinerari della Strada del Moscato
9.30 – PARTENZA MOSCATO DI SCANZO TRAIL (gara competitiva) da Piazza Alberico
9.40 – Partenza MOSCATO DI SCANZO FAMILY RUN(camminata non competitiva)
12.00 – Apertura Area ristoro km0
14.00 – Apertura casette degustazioni e ristoro degli orti
– Apertura area verde scuole: fattoria, zona bimbi, esibizioni e prove di tiro con l’arco con gli Arcieri Istintivi dell’Anello
– Apertura mostra di modellismo dei Picchiatelli e installazioni artistiche a cura di Sottoalt(r)aQuota (oratorio)
– Apertura postazione Scherma Bergamo dove tramite dimostrazioni ed esibizioni tutti potranno assistere a vari assalti di scherma e potranno salire in pedana! (piazza degli Orti)
– Premiazioni Moscato di Scanzo Trail in Piazza Alberico
16.00 – Spettacolo di teatro dialettale con la compagnia del Sottoscala di Rosciate dal titolo “Oltècc de la césa”
- Interventi teatrali a cura di ERBAMIL nelle vie del borgo
18.00 – Flashmob con brindisi al cielo e riprese aeree in Piazza Alberico
18.30 – In teatro show-cooking con lo chef Gaetano Ragunì (aperto al pubblico)
19.00 – Apertura area ristoro principale
21.00 – Tributo ai Beatles con i “Revolver”
22.00 – Premiazioni: concorso vetrine, concorso addobbi, Moscat-shirt, La Torta del Mosgatto
Altri ospiti musicali:
17.00 – Horn Quartet - rassegna “Suoni in Estate” (via Serenissima)
18.00 – Greta Caserta e Michele Gentilini, Natural thing (area scuole)
20.00 – Close Quartet (area km0)
21.00 – Jazz Casual Trio (piazza degli Orti)
Corsi e laboratori su prenotazione (iscrizioni@stradamoscatodiscanzo.it):
15.00 – LABORATORIO DEL GUSTO con Slow Food Bergamo “Moscato di Scanzo e cioccolato” (area scuole)
17.00 – “La luce nel piatto...l’appetito vien guardando” con il Prof. Salvatore Mancinelli (area scuole)

Area bimbi e laboratori nella via degli Orti
…immersa nel grande orto didattico ai piedi della collina (area scuole, via degli Orti)
Spazio Giochi: un‘aula con educatrici e animatrici ospiterà i bambini da 2 a 10 anni proponendo giochi e attività.
Orari:
Gio-Ven 20.00-23.00
Sab-Dom 16.00-23.00 (disponibilità limitata; max 15 bambini, max 1 h 30’ a bambino)
(servizio soggetto a verifica della disponibilità; max 15 bambini per aula, max 1 h 30’ a bambino)
Tutti i giorni esibizioni di Attività sportivee possibilità di prova per adulti e bambini con: EALA Ginnastica Artistica Alzano, Scherma Bergamo, Compagnia dell’Arco, Arcieri Istintivi dell’Anello.
Inoltre:
Piccola Fattoria:a cura delle aziende agricole Moioli Matteo e Palamini;
Gioco del Tòncc: Giov-Sab in Terrazza (area scuole, via degli Orti)
Gonfiabili: presso l’Oratorio di Rosciate (via Don Giulio Calvi)

Corsi e Laboratori (area Scuole – via degli Orti)

Giovedì 8 settembre
Ore 21.00: Laboratorio – “Il miele e il suo mondo” a cura di Damiano Martellini dell’azienda agricola Martellini di Scanzorosciate
Durata: 1 h 15’ - Costo: offerta libera che andrà devoluta al progetto Parco inclusivo
Numero partecipanti: max 40
Iscrizioni: o presso l’info point della Festa

Venerdì 9 settembre
Ore 21.00: Laboratorio – “L’olio che esce dal frantoio è sempre extra-vergine?” a cura di Elena Lussana dell’azienda agricola Il Castelletto di Scanzorosciate
Durata: 1 h 15’ - Costo: offerta libera che andrà devoluta al progetto Parco inclusivo
Numero partecipanti: max 40
Iscrizioni: o presso l’info point della Festa

Sabato 10 settembre
Ore 15.00: Corso - "Conoscere il Sale, l’oro bianco" con l’esperta Miriam Prandi
Durata: 2 h - Costo: 10 € (il pagamento verrà effettuato la sera stessa del corso)
Numero partecipanti: min 15, max 30
Iscrizioni: o presso l’info point della Festa

Ore 17.00: Laboratorio a cura di Slow Food Bergamo - “Moscato di Scanzo e formaggi erborinati” con le aziende le aziende De Toma e Cerri
Durata: 1 h 15’ - Costo: 5 € (il pagamento verrà effettuato la sera stessa del corso)
Numero partecipanti: max 30
Iscrizioni: o presso l’info point della Festa

Domenica 11 settembre
Ore 15.00: Laboratorio a cura di Slow Food Bergamo - “Moscato di Scanzo e cioccolato”con le aziende La Brugherata e Locatelli Caffi
Durata: 1 h 15’ - Costo: 5 € (il pagamento verrà effettuato la sera stessa del corso)
Numero partecipanti: max 30
Iscrizioni: o presso l’info point della Festa

Ore 17.00: Corso - “La luce nel piatto...l’appetito vien guardando”con il Prof. Salvatore Mancinelli – ass. Accademia della Luce e ass. Suono e Luce
Durata: 1 h 30’ - Costo: 5 € (il pagamento verrà effettuato la sera stessa del corso)
Numero partecipanti: max 45
Iscrizioni: o presso l’info point della Festa

E in Teatro...

Sabato 10 settembre
Ore 18.30: Momento istituzionale con lo Show-cooking di Francesco Gotti (su invito), executive chef al Bobadilla Feeling Club di Dalmine, membro della Nazionale Italiana Cuochi (Nic) e docente all’Accademia del Gusto. Sarà un importanteoccasione per parlare della nascente area turistica leTerre del Vescovado e del progetto ERG (Regione Europea della Gastronomia) a cui Scanzorosciate ha aderito. Lo chef proporrà una sua personale ricetta dedicata a ERGe nello specifico alla Lombardia orientale con prodotti provenienti dalle quattro province appartenenti (Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova): il“bERGamo e non solo" con ingredienti appartenenti alle 4 province, tra cui non mancherà il Moscato di Scanzo.

Domenica 11 settembre
Ore 18.30: “4 province nel piatto’’: show-cooking con Gaetano Ragunì, membro della Nazionale Italiana Cuochi (Nic). Lo Chef proporrà una sua ricetta dedicata ad ERG (Regione Europea della Gastronomia) e nello specifico alla Lombardia orientale con prodotti provenienti dalle quattro province appartenenti (Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova): ricetta Finger Food “insalatina di riso al melone, Salmerino e gele di Moscato di Scanzo”.
Durata: 40’
Costo: gratuito
Numero partecipanti: 280 posti
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Le tradizionali camminate guidate

Domenica 11 settembre
Ore 8.30 Tradizionali camminate guidate lungo gli itinerari della Strada del Moscato.
Costo: 5 € (il pagamento verrà effettuato la mattina stessa)
Numero partecipanti: max 35 persone a itinerario (4 itinerari tra cui scegliere): Monte Bastia, Montecchio, Collina Alta, Vescovado
Iscrizioni: o presso l’info point della Festa