Un concorso premia i consumatori di Chinotto e delle altre bevande Neri con biglietti per assistere a Notre Dame de Paris e per i cinema in tutta Italia

Gli amanti dei musical hanno ora una nuova opportunità per assistere all’opera Notre Dame de Paris, che torna in Italia dopo 4 anni di assenza, e, se saranno fortunati, potranno anche andare gratis a teatro. Grazie al concorso legato a Chinotto, Aranciosa, Limoncedro e Gazzosa Neri. In palio ci sono 150 biglietti per lo spettacolo Notre Dame de Paris e 500 ingressi gratuiti al circuito cinema Stardust.

Basta un sms per scoprire se uno ha vinto

Per partecipare all’iniziativa di Ibg, la società campana che produce queste bevande, è semplice: basta acquistare una delle bibite soprammenzionate, gustarsele e poi inviare il codice riportato in etichetta a un sms o collegarsi al sito per verificare l’eventuale vincita.

Questo concorso fa parte di un progetto di più ampio respiro messo in piedi da Ibg, che vuole premiare i suoi clienti attraverso questa collaborazione con lo spettacolo Notre Dame de Paris, come spiega il direttore commerciale di Ibg, Vincenzo Franchini: «Da sempre siamo vicini a chi ama le nostre bevande. Nel corso degli anni abbiamo sostenuto iniziative sportive e culturali ovunque, nelle metropoli così come nelle più piccole città. Il 2016 segna per noi un importante cambio di passo, grazie alla partnership con l’opera popolare più amata in Italia e all’estero, Notre Dame de Paris, che torna nel nostro Paese dopo quattro anni di assenza con una lunghissima tournée già record di incassi e con la presenza in un circuito nazionale di sale cinematografiche, i nostri clienti avranno la possibilità di vincere biglietti per assistere agli spettacoli in tutta Italia. Intanto – conclude Franchini - abbiamo già lo sguardo proiettato al prossimo anno, con un importante progetto che dedicherà particolare attenzione al futuro delle nuove generazioni».

Partecipano al concorso tutte le bottiglie della linea Neri, il perché lo ha illustrato Massimo Maion, brand manager di Ibg: «Abbiamo deciso di abbinare il concorso a tutte le bevande Neri e non solo al Chinotto, quello più conosciuto perché, dopo il grande successo della scorsa stagione di Aranciosa e Limoncedro, non volevamo escludere chi è particolarmente affezionato a questi gusti e siamo lieti di poter far vincere alcune emozioni che rappresentano l’energia per la vita quotidiana di ciascuno di noi».