La kermesse organizzata da Movimento Turismo Vino e Città del Vino ha visto la partecipazione di circa un milione di persone che hanno alzato al cielo 500mila calici e stappato 150mila bottiglie

È stata comunque un successo l'iniziativa Calici di Stelle 2015, che, inaugurata a Venezia il 31 luglio, si è svolta in più tappe dal 4 al 10 agosto, nonostante, dopo un luglio caldo e senza pioggia come non si vedeva da 12 anni, il tempo abbia costretto a qualche rinvio e compromesso l’affluenza di pubblico nelle diverse location in cui si sono svolte le manifestazioni Calici di Stelle, in più parti d'Italia.

In particolare, Movimento Turismo Vino annovera un migliaio fra le più prestigiose cantine d'Italia, selezionate sulla base di specifici requisiti, a partire, non per caso, dalla qualità dell'accoglienza enoturistica.

In queste cantine sono stati gustati e degustati 200mila calici di vino durante le manifestazioni, cui vanno sommati gli oltre 300mila versati negli eventi organizzati da Città del Vino, un'associazione nazionale nata a Siena il 21 marzo 1987.

Questa conta circa 500 comuni italiani, in alcuni dei quali, a causa dei rinvii, le manifestazioni potrebbero essere ancora in corso, per cui vi invitiamo a consultare il sito dell'organizzazione per verificare le nuove date di Calici di Stelle.

Purtroppo anche la seconda attrazione delle manifestazioni Calici di Stelle, cioè le stelle, non sempre hanno potuto regalare le emozioni dei tanti astrofili, a causa delle avverse condizioni meteorologiche e, in particolare, delle nuvole che le hanno nascoste.

Un momento di Cantine Aperte in Vendemmia 2014, organizzata da Movimento Turismo Vino

Un momento di Cantine Aperte in Vendemmia 2014, organizzata da Movimento Turismo Vino

Un peccato, perché coloro che hanno brindato avrebbero potuti essere molti di più, dando ancora più lustro alla kermesse, una delle iniziative con cui Movimento Turismo Vino, ente no profit che, promotrice del cosiddetto Enoturismo, vuole più precisamente diffondere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Con questo spirito partirà in settembre l'edizione 2015 di Cantine in Vendemmia. Una festa anche per i più piccoli.

Tra gli sponsor e partner del Movimento Turismo del Vino: Vinitaly (co-partner in immagine), VDGLASS, Holinix, Wine Mobile, Campagna di promozione del sughero Intercork II e, partner ecnico Emozione3.