Un piatto dai sapori freschi, adatto a essere consumato anche freddo come portata principale in un pic nic in montagna, può essere, infatti, cucinato anche il giorno prima. In casa, invece, può essere servito appena fatto a una cena tra amici o la domenica. Al palato si apprezza il diverso gioco di consistenze tra la carne e la frittata di spinaci. Per una cottura ottimale utilizzare un termometro da carne per verificarne il grado.

Ingredienti

  • 600 g lonza di maiale
  • 3 uova
  • 250 g spinaci freschi
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • retina di maiale
  • sedano/carote/cipolle

arrosto farcito con frittata di spinaci

arrosto farcito con frittata di spinaci

Preparazione

  1. Parare (ripulire) la lonza e tagliarla in modo da “distenderla” aggiungervi al centro la farcitura ottenuta facendo una frittata di uova e spinaci giovani.
  2. Richiudere il rotolo ben stretto. Bardare esternamente con la retina di maiale (ce precedentemente avete messo a bagno un paio d’ore in vino bianco.
  3. Legare con lo spago.
  4. Porre in teglia con sedano, carote e cipolle a tocchetti.
  5. Cuocere in forno a 180°C fino a 75° al cuore.